mercoledì 14 gennaio 2009

Gennaio


L'inverno è bello da Santa Lucia a Natale. Poi diventa noioso. Già Capodanno non lo capisco molto: che ci sarà da festeggiare in un altro anno che se ne va? E poi, diciamocelo, far finire l'anno il 31 di dicembre e iniziarlo al 1 gennaio ha poco senso: sono due giorni assolutamente identici! L'anno nuovo, quello vero, inizia il primo giorno di settembre, finisce l'ultimo di luglio ed è sospeso in agosto. Comunque Gennaio è l'unico mese ingodibile dell'anno. Freddo e buio, a meno che non nevichi, che c'è di bello in gennaio? Almeno fino ai giorni della merla (per tradizione i tre giorni più freddi dell'anno), dopo di che comincia a crescere la speranza di sole e la voglia di primavera. 
Scriverò del calendario e delle sue feste (quelle vere, non la “festa della repubblica” o “l'immacolata concezione”...) in un prossimo post. Per il momento: sciarpa, berretto di lana e tanta, tanta pazienza...

2 commenti:

ste ha detto...

sono particolarmente soddisfatto di essere partito da new york il 31 dicembre ed essere arrivato in italia il primo gennaio, 12 ore dopo, saltando di fatto, per una questione di fusi orari, la mezzanotte ...

Blue Bottazzi ha detto...

Grande! Ecco un'altra cosa che devo fare prima di morire!