lunedì 5 gennaio 2009

Buon Anno


Il nuovo anno: sapete che sarà bellissimo?
Innanzi tutto nevicherà un sacco, così in febbraio ci troveremo tutti sulle piste da sci, e poi in baita a mangiare polenta. Poi arriverà presto la primavera, così potremo tirare fuori presto la moto dal garage e riprendere con il turismo a due ruote. La buona notizia per chi la moto non ce l’ha è che potrà... comprarla. Anche a rate, per non incidere sul bilancio familiare. 
Il traffico in città diminuirà perché arriveranno bus ecologici belli e comodi, e invece che enormi dormitori nasceranno quartieri differenziati e pieni di vita, come a Londra e Parigi.  
Anche agli italiani verrà voglia di lavorare anziché farsi mantenere, e (forse) ci stancheremo di farci governare da mafiosi e non permetteremo più che usino la politica per mettersi in tasca i soldi della gente per vivere come nobili alla corte di Versailles. 
Venderemo Trenitalia alle Ferrovie Svizzere, non si farà l’Alta Velocità, ma finalmente faremo la Bassa Velocità, con treni puliti, comodi e puntali, e le stazioni torneranno ad essere la porta di ingresso delle nostre città anziché quei luridi tabernacoli di immondizia e disadattati -- che ai politici che frega, tanto loro viaggiano su auto blu e aerei gratis...
La TV ci sarà ancora, ma non trasmetterà niente dopo le 22, così leggeremo dei libri o parleremo ai nostri figli, o ci incontreremo ancora nei cortili e nelle “osterie” a raccontarci le cose nostre e non dei “VIP”... o leggeremo i blog.
Non raddrizzeremo più le strade per costruire tangenziali e guard rail, ma ripianteremo i cipressi sui bordi e faremo tante piste ciclabili.
Insomma, un anno bellissimo; forse persino Carolina avrà finalmente il fratellino che ha chiesto e io potrò regalargli un trenino. 

Se avete qualche desiderio da aggiungere fatelo, ma prima dell’arrivo della befana, che poi non si fa più in tempo a realizzarlo... AUGURI!

3 commenti:

ste ha detto...

la befana è passata... di desideri mi basterebbe si avverassero i tuoi, che condivido.

in fondo poi basterebbe che tutti si fosse un po' meno egoisti...

ciao, auguri!

red ha detto...

Ciao Blue.
Ma non è lo stesso augurio di buon anno di due o tre anni fa?
o mi sono sognato?
comunque auguroni!

Blue Bottazzi ha detto...

Esatto. Siccome non si erano realizzati proprio tu, ho provato a riproporli...